Chi vuole avviare un eCommerce di farmaci deve:

  • Inviare richiesta all’Autorità Territoriale competente
  • Compilare il form online sul sito del Ministero della Salute e inviare con Posta Elettronica Certificata i documenti richiesti
  • Inserire sulla piattaforma di eCommerce scelta il Logo Europeo fornito dal Ministero della Salute
  • Avviare l’eCommerce di parafarmacia, integrando sistemi gestionali per garantirne l’efficienza e rispettando le direttive del Ministero

La procedura richiede 30 giorni dalla data in cui il Ministero ha ricevuto la documentazione e non prevede costi.

Autorizzazione territoriale

come aprire ecommerce farmacia

La Legge del 1° luglio 2015, in accordo alla direttiva europea 2011/62/UE, liberalizza la vendita di farmaci online senza ricetta, a condizione che l’eCommerce appartenga ad un’attività abilitata (farmacia, parafarmacia o altre forme commerciali autorizzate) con una presenza fisica sul territorio: questi soggetti potranno inviare all’Autorità Competente (regionale o provinciale in caso di Province autonome) richiesta per l’avvio della vendita di farmaci online

Procedura ministeriale

come aprire una farmacia online

Ricevuto il via libera a livello locale, lo step successivo è inoltrare richiesta la Ministero della Salute attraverso canali telematici. Il form online è disponibile qui e richiede l’inserimento di:

  • Codice Identificativo Ministeriale assegnato alla farmacia o parafarmacia
  • Denominazione ed indirizzo della sede fisica
  • Partita IVA
  • Indirizzo del sito web dell’eCommerce della farmacia o parafarmacia

I documenti che dovranno essere inviati via PEC all’indirizzo dgfdm@postacert.sanita.it e con oggetto FDM-VOL-RRL sono:

  • Autorizzazione dalla regione o dalla provincia autonoma ovvero dalle altre autorità competenti, individuate dalla legislazione delle regioni o delle province autonome a fornire medicinali a distanza al pubblico
  • Documento di riconoscimento

Scegliere la piattaforma eCommerce e caricare il logo Europeo

come aprire una farmacia online

Al momento della richiesta dell’autorizzazione ministeriale è richiesto solo il possesso del dominio che ospiterà l’eCommerce della parafarmacia: la piattaforma può essere scelta nei 30 giorni necessari ad evadere la pratica. Tra le opzioni a disposizione:

  • WooCommerce è una piattaforma open source modulare, largamente diffuso per la sua natura flessibile senza specializzazione su un determinato settore commerciale
  • Prestashop è una piattaforma con 600 funzionalità tra cui scegliere per costruire un eCommerce adatto al proprio settore
  • Farmakom è una piattaforma customizzabile pensata appositamente per l’eCommerce delle parafarmacie, che si appoggia ad una banca dati di farmaci ed altri prodotti per rendere automatico il loro inserimento sul sito internet

Scelta la piattaforma più adatta per la parafarmacia online, si potrà inserire il logo Europeo che attesta la legittimità dell’eCommerce.

Avvio della farmacia online

come aprire ecommerce farmacia

L’eCommerce di parafarmacia è così autorizzato a procedere alla vendita online di farmaci senza ricetta e altri prodotti come dispositivi medici, prodotti cosmetici, integratori… È importante comunque seguire le linee guida per una qualsiasi attività di vendita online e le best practices per renderla redditizia.

Da un punto di vista normativo, l’eCommerce di parafarmacia dovrà indicare:

  • Modalità di conclusione, archiviazione e recesso dal contratto
  • Codici di condotta, ad esempio trattamento dati e uso cookie
  • Modalità di pagamento e di spedizione

Per la gestione efficiente della parafarmacia online, sarà importante integrare un gestionale per permettere rapidi allineamenti ed aggiornamenti degli scaffali virtuali e del magazzino, in modo da evitare che diventi un’incombenza eccessivamente time-consuming.

Per renderla redditizia, bisogna mettersi nell’ottica delle strategie comunicative e promozionali online: SEO, social, creazione di contenuti e adv a pagamento sono vari mezzi per portare nuovi clienti sull’eCommerce di parafarmacia.