Oggi, una qualsiasi attività online deve avere ben presente il concetto di rete e di multicanale: internet è un territorio infinito e le abitudini degli utenti digitali sono sempre più differenziate. Non si può puntare su un solo sito, su un solo canale, su un solo strumento per raggiungere il pubblico desiderato. Un eCommerce di farmacia deve quindi andare oltre la piattaforma di vendita, deve allestire diversi canali per farsi conoscere e per creare un rapporto con i suoi potenziali clienti.

I social network sono il mezzo ideale per questo scopo, avendo guadagnato una reputazione tale che la pagina di una farmacia online è diventata un punto di riferimento di fiducia per consulenze affidabili su quale prodotto possa essere più indicato o efficace per contrastare un certo sintomo o un certo malanno.

Ma tra tutte le opzioni social disponibili, quali sono quelle più adatte ad un eCommerce di farmacia?

Per individuare lo strumento migliore per raggiungere i propri scopi, bisogna prima fermarsi e chiedersi quali sono questi scopi.

Facebook è un’ottima risorsa per raggiungere nuovi clienti, per rafforzare il legame con quelli che hai già e per promuovere le offerte del lato eCommerce della tua farmacia online. In base ai contenuti pubblicati si possono sondare gli interessi dei propri fan per poi creare promozioni su misura e mirate; la chat può essere usata per chiarire dubbi, offrire consigli e indirizzare verso i prodotti venduti sulla tua piattaforma di vendita di farmaci online.

Instagram condivide qualche caratteristica con Facebook, ma è molto più incentrato sui contenuti visivi accattivanti: per quanto possa essere utilizzato ugualmente per spingere promozioni, bisogna curare maggiormente cosa e, soprattutto, come pubblicare. Anche Instagram ha un sistema di comunicazione tra profili, ma è meno utilizzato rispetto a quello di Facebook.

Twitter richiede sforzi incentrati su un’ottica di lungo periodo per creare relazioni e unirsi alle conversazioni in corso, ma rappresenta un canale interessante per intercettare perplessità, domande e dubbi su argomenti pertinenti all’ambito della farmacia online. La piattaforma ha anche funzionalità per mostrare informazioni correlate a prodotti oggetto di un tweet.

LinkedIn permette di costruire un profilo professionale, utile per accrescere la propria immagine e la propria reputazione, oltre che per fare networking con altri operatori del settore per rafforzare la rete della tua farmacia, online e offline.

A prescindere dal canale scelto, ci sono alcuni elementi importantissimi da tenere in considerazione:

  • Immagine professionale: curare tutti gli aspetti customizzabili del profilo (avatar o foto profilo, banner, campi informativi, spazi di testo) per rappresentare al meglio l’eCommerce della tua farmacia e per creare un’immagine pulita, competente e riconoscibile, mantenendo coerente la presentazione su diversi canali (stesso logo, stessi colori, stessi dati) e distinguendosi dai competitor
  • Attività: più tempo si dedica alle piattaforme social, migliori saranno i risultati; è importante mantenere una frequenza perlomeno costante nel far uscire contenuti, dimostrandosi attivi e raggiungibili in ogni momento
  • Contenuto: scegliere i contenuti più adatti al canale; su Facebook si potranno tenere toni più leggeri e spingere maggiormente l’aspetto commerciale della pagina, mentre su LinkedIn è consigliato un approccio più tecnico, con contenuti rivolti a professionisti e specialisti del settore che mostrino la tua expertise e professionalità

Per gestire al meglio i canali social e potenziare la tua piattaforma di eCommerce farmaceutico, rivolgiti a Farmakom.