Gli strumenti e i canali digitali ci permettono di essere sempre connessi, ma non significa che ne risulti per forza un miglioramento delle relazioni dobbiamo chiederci cosa possiamo fare per valorizzare questa connessione, specie in un’area sensibile come quella della salute.

Il rapporto tra cittadino e sanità si sta già evolvendo in ottica 4.0 con nuovi strumenti per facilitare il contatto da remoto e il monitoraggio autonomo del proprio benessere, e questo trend offre interessanti occasioni anche per quelle figure che già incontrano direttamente il paziente, come i farmacisti.

Allinearsi con gli attuali trend digitali permette alla farmacia di espandere la propria offerta con servizi aggiuntivi e quindi di migliorare la qualità del rapporto con il cliente, dandogli dei validi motivi che lo convincano a tornare lì piuttosto che andare da un concorrente: questa attività viene detta fidelizzazione.

Un’applicazione è il mezzo ideale per perseguire questo obiettivo e creare valore aggiunto: con uno strumento dedicato sempre in tasca, l’acquirente potrà essere aggiornato in ogni momento su novità e promozioni, e avere un canale di contatto privilegiato e facilitato con un professionista della salute.

In questo modo il cittadino è agevolato nella cura del proprio benessere e al contempo il farmacista crea nuove opportunità per far crescere commercialmente la propria attività, con un beneficio per tutte le parti coinvolte.

Farmakom, da sempre a fianco di farmacie e parafarmacie per sostenerle nella loro trasformazione digitale, ha sviluppato un’applicazione che mira alla fidelizzazione: i clienti e i visitatori potranno scaricare l’APP da Google Play e Apple Store.

Vediamo alcune delle caratteristiche implementate che migliorano la qualità della relazione.

Programma di fedeltà

Superata una certa soglia di spesa, oppure con l’acquisto di determinati prodotti segnalati, il farmacista caricherà uno o più punti sulla ‘tessera’ del cliente, che altro non è che l’applicazione stessa che scansiona un apposito QR Code e registra i progressi del programma fedeltà: al raggiungimento di soglie punti predeterminate, l’acquirente verrà premiato con dei coupon sconto, sempre erogati dall’APP..

Questa strategia ha vari vantaggi:

  • il cliente continuerà a fare acquisti presso la farmacia per collezionare più punti e la preferirà a quelle che non propongono programmi di fedeltà;
  • l’acquirente sarà più propenso a comprare un prodotto in più del previsto se gli serve per superare la soglia minima di spesa per ottenere un punto;
  • il farmacista può spingere alcuni prodotti con basso turn-over assegnando automaticamente dei punti per il loro acquisto;
  • poiché i premi sono sconti, la loro riscossione risulterà in ulteriori vendite.

Consulto da remoto e calendario eventi

Per migliorare la qualità della relazione e fare davvero la differenza rispetto ai competitors, il farmacista deve assumere sempre di più un ruolo consulenziale, aiutando il cittadino a prendere consapevolezza su temi della salute e sciogliendo ogni suo possibile dubbio su terapia e cura di sé.

Gli eventi in farmacia sono un momento importante per diffondere una maggiore consapevolezza sui temi di salute: tramite l’applicazione di Farmakom, il farmacista può condividere con i suoi clienti il calendario di incontri, così da promuoverli più facilmente e aumentare il traffico sul punto vendita.

L’applicazione di Farmakom permette anche l’invio di testi, foto, file e video al farmacista per chiedere un consulto: per esempio può condividere la sua ricetta per ricevere maggiori informazioni e chiarimenti sulle modalità di aderenza terapeutica, oppure richiedere che venga preparato un ordine che poi passerà a pagare e ritirare personalmente.

In un mondo sempre più connesso, la connessione umana rimane quella più importante: valorizzala con i giusti strumenti, scopri l’APP di Farmakom.