035 080 0074

Dati e Analisi

27 Ottobre 2020

Gli integratori alimentari continuano a crescere online

vendita integratori

Gli integratori alimentari rappresentano la più importante categoria di prodotti per gli eCommerce per la farmacia e per la parafarmacia, come testimoniato dai più recenti dati pubblicati da FederSalus, l’associazione nazionale di settore.

L’analisi, realizzato in collaborazione con IQVIA, prende in considerazione il primo semestre del 2020 e i dodici mesi del 2019 per delineare i trend di vendita degli integratori alimentari e valutare gli effetti della pandemia, concentrandosi su un canale che nel corso degli anni ha vissuto una forte crescita.

Nel periodo compreso tra luglio 2019 e giugno 2020, il valore dell’eCommerce per la farmacia e per la parafarmacia ha infatti raggiunto un totale di 302 milioni di euro con un incremento del 53% rispetto ai 12 mesi precedenti.

Su questa cifra, gli integratori alimentari incidono per più di un terzo con 133 milioni di euro e una crescita del 34%.

A titolo di confronto, la seconda categoria per fatturato sono i prodotti di personal care con 105 milioni di euro (+79%), mentre la terza sono i farmaci di automedicazione con 28 milioni di euro e una crescita a tripla cifra, ovvero +105%.

Anche confrontando il primo semestre del 2020 con lo stesso periodo del 2019 i dati indicano trend più che positivi per il comparto degli integratori, ovvero +34%; se si punta la lente di ingrandimento sul solo mese di giugno il divario aumenta, +80% dal 2019 al 2020.

Emerge così che gli integratori non solo si confermano come la categoria di prodotti più venduta dagli eCommerce per la farmacia e per la farmacia, ma che la pandemia non ha avuto effetti negativi sul comparto, anzi i dati favoriscono il 2020.

Possiamo quindi individuare una similitudine tra i dati di crescita degli integratori alimentari e quelli del canale online in generale.

L’analisi di FederSalus prende anche in considerazione le classi di prodotto.

I più venduti sono:

  • Probiotici;
  • Integratori minerali;
  • Regolatori di colesterolo;
  • Calmanti-sonniferi;
  • Lassativi;
  • Sistema urinario;
  • Polivitaminici-minerali.

FederSalus osserva che, nonostante i volumi favoriscano il canale digitale rispetto a quello fisico, le decisioni di acquisto dei clienti sono coerenti tra online e offline.

L’eCommerce per la farmacia e per la parafarmacia rappresenta un’importante opportunità di crescita per i farmacisti, ma solo se adottano gli strumenti adatti.

Farmakom mette a disposizione una piattaforma per l’eCommerce chiavi in mano e attivabile in 24 ore, ricca di funzionalità e perfettamente integrata con l’ecosistema della farmacia.

Unisciti alla trasformazione digitale della farmacia: prenota subito la demo di Farmakom.

Articoli correlati

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close