Ogni attività imprenditoriale deve fronteggiare il difficile problema di bilanciare costi e guadagni; è una strada molto in salita, specie all’inizio poiché le uscite tendono ad essere molto maggiori delle entrate per un periodo più o meno lungo di ‘rodaggio’. Ma si può partire bene fin da subito? Ecco qualche input per avviare il proprio eCommerce farmaceutico di gran carriera.

Ci sono tanti aspetti che una farmacia online deve curare per avere successo: alcuni si costruiscono col tempo, come la reputazione o l’indicizzazione sui motori di ricerca, altri sono più immediati e intuitivi, ma nella loro semplicità possono creare un grande valore.

Un eCommerce per farmacie fa due cose: mostrare il catalogo di prodotti e farli acquistare. Questi due step sembrano banali, ma non lo sono. Immagine e facilità d’utilizzo sono tutto sul web e anche piccoli accorgimenti fanno una differenza enorme. La parola chiave è ottimizzare, rendere tutto più funzionale ai propri scopi.

Il prodotto

Guardare un farmaco dal vivo e guardarne uno online sono due cose ben differenti, sia dal punto di vista di esperienza che da quello informativo. Cercare quello che serve, magari farsi catturare l’attenzione da una confezione sgargiante, controllare la scatola, leggere tutte le indicazioni… Tutte queste operazioni che facciamo ‘offline’ dovrebbero trovare riscontro nella visita virtuale alla farmacia online. Curare la scheda prodotto di un farmaco su un eCommerce farmaceutico e fornire tutte le informazioni sono passi fondamentali verso la fiducia di un cliente e il suo acquisto. Di fronte all’utente c’è solo un ammasso di dati, bisogna convincerlo che dietro ci sia un prodotto concreto in grado di soddisfare il suo bisogno.

Particolare attenzione per la scheda di un farmaco online deve essere riservata a:

  • Immagine, è la prima cosa che attira l’attenzione e fa la differenza tra il continuare a scrollare e il fermarsi e cliccare; tutte le immagini del prodotto devono essere ben definite, dare un’immagine di qualità che verrà poi estesa al prodotto stesso
  • Testi, dopo aver catturato l’occhio con l’immagine, bisogna fornire tutte le informazioni importanti per un farmaco, come modalità d’uso, posologia, raccomandazioni, indicazioni e controindicazioni
  • Prezzo, l’ultimo, ma più importante, elemento che incide sulla decisione d’acquisto e che richiede molte considerazioni; bisogna renderlo conveniente, senza che sia troppo conveniente, sia per creare un ricavo, sia per evitare che l’utente pensi sia una truffa o comunque un prodotto di scarsa qualità (cosa che nell’ambito di salute e benessere non ci si può permettere); è utile confrontare i propri prezzi con altri eCommerce di farmacie per delineare strategie convincenti e concorrenziali

Se non è possibile applicare questa cura a tutti i prodotti del catalogo, è una buona idea concentrarsi su quelli che stanno già vendendo di più per rafforzarli

La vendita

Per concludere la visita dell’utente con un effettivo acquisto, è importante che il processo di transazione si presenti (e sia, ovviamente) semplice, sicuro e veloce. Molte persone abbandonano il carrello virtuale di fronte alla cassa proprio perché intimoriti dalla complessità del processo di acquisto. È fondamentale che tutto sia intuitivo e trasparente, che bastino pochi dati e pochi click per completare la procedura. Il fattore di sicurezza è importantissimo, perché il cliente mette in gioco i dati della propria carta di credito!

Con pochi accorgimenti si può migliorare l’efficienza e la redditività del proprio eCommerce di farmacia. Scopri il know how e le risorse che può fornirti Farmakom!