Farmakom è sempre al fianco del farmacista nel suo percorso di trasformazione digitale, aiutandolo a soddisfare i bisogni dei suoi clienti e assicurarsi un posto sul mercato di domani con nuove soluzioni tecnologiche, come la ricerca vocale.

I dati infatti indicano quanto stia diventando centrale questo strumento. Secondo un sondaggio di Search Engine Land:

  • il 27% degli intervistati usano la ricerca vocale da 1 a 3 volte al giorno, il 18% più di 3 volte al giorno;
  • solo il 5% delle persone non usa mai questo strumento;
  • il 42% degli utenti lo usa a casa o in ufficio, il 30% in movimento (sui mezzi pubblici, in auto, camminando, …) e il 27% in entrambe le situazioni.

Il 45% delle persone usa la ricerca vocale quotidianamente e non solo per necessità (quando guida per esempio), ma anche nella comodità della propria abitazione: insomma, è uno strumento che fa sempre più parte delle nostre abitudini quotidiane, tant’è che entro il 2020 la metà delle ricerche online sarà effettuata a voce (fonte: Comscore).

Farmakom vuole introdurre questa tecnologia cruciale nel mondo dell’eCommerce per farmacie e parafarmacie grazie a una partnership strategica con LIFEdata, startup innovativa italiana specializzata nello sviluppo di soluzioni innovative di Intelligenza Artificiale che ha lavorato anche per Johnson & Johnson.

Le farmacie e le parafarmacie del network di Farmakom potranno impiegare un chatbot capace di capire le richieste vocali del cliente e di rispondergli in tempo reale con messaggi sia audio che scritti.

Nello specifico, l’Intelligenza Artificiale:

  • effettua ricerche nel catalogo dell’eCommerce sulla base di comandi vocali o fotografie, e restituisce la lista dei risultati più pertinenti;
  • permette di scegliere di pagare online oppure in farmacia al momento del ritiro;
  • verifica se l’acquirente è registrato per poter associare l’ordine al suo profilo;
  • geolocalizza il dispositivo, indica l’indirizzo del punto vendita, verifica la disponibilità dei prodotti scelti e fornisce indicazioni via Google Maps per raggiungere la destinazione;
  • se il prodotto non è disponibile, invia un messaggio all’utente quando è pronto per il ritiro.

Tutte queste funzionalità consentono al farmacista di offrire un servizio clienti in modo più efficiente, affidando all’Intelligenza Artificiale la gestione delle richieste più di routine e garantendo una copertura 24/7 senza bisogno di dedicarci personale.

Inoltre, il chatbot aiuta a connettere l’eCommerce al punto vendita grazie alla geolocalizzazione e alle indicazioni stradali, così da promuovere i servizi della farmacia in ottica phygital.

Dal lato utente, l’IA migliora l’esperienza d’acquisto e la rende ancora più semplice e immediata, allineandola con le aspettative di un cliente che utilizza sempre di più le ricerche vocali nella sua quotidianità.

Farmakom continua a espandere le funzionalità della sua piattaforma eCommerce così che il farmacista può gestire la sua attività in modo sempre più efficiente e automatizzato, e presentare un’offerta completa ai suoi clienti.

Unisciti alla trasformazione digitale della farmacia con Farmakom.