Digital Marketing

5 Ottobre 2021

L'Affiliate Marketing per l'eCommerce della farmacia

affiliate marketing per ecommerce farmacia

Per aumentare la visibilità del catalogo del suo eCommerce per la farmacia, il farmacista può implementare diverse strategie per mostrare i suoi prodotti su altri siti, sfruttando la loro notorietà e le loro azioni promozionali.

L’Affiliate Marketing per l’eCommerce per la farmacia si muove proprio in questa direzione.

Affiliate Marketing: cos’è

L’Affiliate Marketing, a volte detto anche Affiliation Marketing, è un accordo commerciale tra due parti, un merchant (o advertiser) e un publisher.

Nell’Affiliate Marketing il publisher promuove sul proprio sito e i propri canali l’attività di vendita di prodotti o servizi del merchant, ricevendo in cambio una commissione per ogni vendita che è stato in grado di portare.

Si tratta quindi di un rapporto che beneficia entrambe le parti coinvolte:

  • Chi pubblicizza riesce a creare un flusso di introiti, fondamentalmente monetizzando la sua fama e la sua reputazione;
  • Chi vende riesce a generare più traffico e più conversioni senza gestire personalmente l’attività di promozione.

È chiaramente necessario che ci sia un meccanismo che permetta di registrare che una conversione sia stata generata grazie al pubblicitario così da pagargli quanto dovuto: di solito questa funzione viene assolta da codici implementati nei banner impiegati per l’attività promozionale.

Finché questo meccanismo è presente, l’Affiliate Marketing può essere condotto in due modi:

  • In modo informale, in forma di accordo diretto tra chi vuole vendere e chi è disponibile a pubblicizzare;
  • Attraverso una piattaforma di affiliazione che media le relazioni tra publisher e merchant.

Nel secondo caso si riesce ad accedere a un ampio bacino di risorse, e quindi a un numero ancora più elevato di potenziali acquirenti.

Inoltre, la piattaforma deve implementare meccanismi di verifica sia per i publisher che per i merchant, poiché eventuali problemi ricadrebbero sulla sua reputazione, e quindi si fa garante della loro serietà.

Chiaramente, questo ruolo di solito non viene svolto gratuitamente: affiliarsi alla piattaforma ha dei costi, ma sono più che giustificati dai potenziali guadagni che può generare, specie se ci sono siti di importanza nazionale.

Per una farmacia online quindi l’Affiliate Marketing mediato da una piattaforma può essere una preziosa risorsa per crescere e mantenere flussi di traffico e conversioni costanti, con la garanzia che la reputazione dell’attività e la professionalità del farmacista non vengano macchiate da qualcuno di inadeguato.

Come funziona l’Affiliate Marketing per la farmacia

Come già anticipato nel precedente paragrafo, l’Affiliate Marketing è una forma di Performance-Based Advertising, in cui il venditore paga solo in virtù dei risultati ottenuti dal pubblicitario.

Il pubblicitario utilizza i materiali di advertising forniti dal merchant e corredati da un codice che registra le azioni degli utenti.

Grazie a questo codice è possibile verificare se chi ha cliccato un banner o un bottone ha poi effettuato un acquisto, permettendo così di attribuire al publisher il merito e la relativa commissione.

Per via dell’impiego del meccanismo di commissione, l’Affiliate Marketing è direttamente legato alle performance di vendita.

È quindi nell’interesse del publisher dare adeguata visibilità ai materiali promozionale del merchant e ciò garantisce l’efficienza di questo strumento.

Nel momento in cui si inserisce una terza parte, cioè la piattaforma di affiliazione, questa attività viene mediata in questo modo:

  • Il merchant fornisce il materiale pubblicitario alla piattaforma di affiliazione;
  • La piattaforma di affiliazione associa un codice a ogni banner e li fornisce al publisher più adatto;
  • Il publisher utilizza i banner sul suo sito e riceve denaro in base alle conversioni generate.

Per “publisher adatto” si intende che il suo pubblico di riferimento deve essere coerente con quello di interesse del merchant affinché una strategia di Affiliate Marketing abbia successo.

Generalmente ciò si traduce in coerenza nei temi trattati: un blog di salute e benessere avrà sicuramente molte occasioni per inserire le pubblicità di una farmacia online e ci sono ottime probabilità che i suoi lettori comprino qualcosa, mentre più difficilmente succederà su un sito di automobili.

Fanno eccezione quei siti in cui converge un pubblico generalista, come giornali nazionali, o che richiamano consumatori in generale, come i siti che aggregano i codici sconto.

Per semplificare l’attivazione di attività di Affiliate Marketing, Farmakom propone un modulo dedicato per entrare a far parte del network di Awin.

In questo modo, l’eCommerce per la farmacia ha la possibilità di raggiungere più facilmente i suoi clienti grazie ai suoi oltre 230mila publisher e quindi di aumentare le sue vendite.

Awin è un network globale che si rivolge a diversi settori offrendo loro molte opzioni di spazi promozionali, come comparatori e siti di contenuto, e partner d’eccezione come Groupon, Il Post, CodiceSconto e La Gazzetta dello Sport.

Il merchant

L’Affiliate Marketing è uno strumento utile per quegli eCommerce per la farmacia che hanno da poco avviato la loro attività online.

In questa situazione, infatti, devono ancora costruirsi la propria reputazione, agli occhi sia dei motori di ricerca che degli utenti:

  • Ottenere posizionamento organico richiede tempo, oltre che un sito in linea con i criteri di valutazione del motore di ricerca;
  • Gli utenti non sanno nulla di un sito messo online da poco e quindi non hanno modo per valutare la qualità dei prodotti e dei servizi offerti.

Man a mano che l’eCommerce per la farmacia inizia ad affermarsi, migliora il suo posizionamento tra i risultati delle ricerche, e quindi le sue possibilità di essere cliccato dagli utenti, e accumula recensioni e valutazioni lasciate dai clienti, che testimoniano la sua affidabilità per gli acquirenti che verranno.

Fino al momento in cui riesce ad acquisire un sufficiente grado di autorevolezza online, l’eCommerce per la farmacia può sfruttare quella di altri siti che si sono già affermati e che si rivolgono a un bacino di utenti già consolidato.

Questo meccanismo è alla base, per l’appunto, dell’Affiliate Marketing.

Affidando le sue promozioni a un altro sito più noto, la farmacia online messa da poco online può generare soddisfacenti volumi di traffico e di conversioni che permettono di:

  • Velocizzare la costruzione della reputazione;
  • Aumentare fin da subito il fatturato.

L’Affiliate Marketing, insieme alla pubblicazione del proprio catalogo sui comparatori di prezzo, è quindi un prezioso acceleratore della crescita iniziale.

Tuttavia, è comunque uno strumento valido anche in fasi più avanzate della vita della farmacia online, poiché una volta fornito il materiale al pubblicitario, il farmacista non deve far più nulla, così che può concentrarsi su attività a maggior valore mentre tiene comunque aperto un canale di vendita in più.

Il publisher

Il publisher ha il compito di, per l’appunto, pubblicare e promuovere il materiale fornito dal merchant, direttamente o per mediazione della piattaforma di affiliazione.

In questo modo un blog, un possessore di una pagina social, un forum, un sito di notizie o un aggregatore può ottenere un canale per generare introiti in aggiunta alla propria attività principale.

Ma il vero pregio di svolgere questa attività è che se viene fatta correttamente e intelligentemente, non solo richiede un investimento di tempo minimo, ma può anche creare valore aggiunto per i propri utenti, che ottiene così un ulteriore beneficio in aggiunta a quello economico.

Come si riesce a ottenere una simile sinergia? Cerchiamo di capirlo con un esempio concreto.

Un blog di salute e benessere che illustra i benefici di una determinata pianta può inserire nel testo il banner di una pubblicità di una farmacia online che vende prodotti contenti gli estratti di quella pianta.

Se il publisher è stato bravo a svolgere il suo lavoro di informare gli utenti e di catturare la loro attenzione, il banner non è più semplice pubblicità, ma una via d’accesso diretta che soddisfa il bisogno fatto nascere dalle parole del content maker senza dover investire tempo in ricerche online.

Inoltre, se ha una reputazione consolidata presso i suoi lettori, l’utente non metterà in dubbio l’affidabilità dell’eCommerce per la farmacia verso cui è indirizzato tramite il banner, e lentamente lo shop online inizierà a costruirsi una propria reputazione.

In una situazione del genere, tutte le parti traggono vantaggio dall’Affiliate Marketing: l’utente, il merchant e il publisher.

Questo tipo di impegno potrà essere a disposizione del farmacista, che così godrà di un canale preferenziale per raggiungere il suo pubblico di riferimento, potenziare la sua attività pubblicitaria e sostenere la crescita della sua attività.

Grazie a Farmakom, la piattaforma di eCommerce per le farmacie pensata su misura per le esigenze del farmacista, è semplice avviare non solo le attività di Affiliate Marketing, ma altre forme di pubblicità e comunicazione grazie ad apposite integrazioni.

Unisciti alla trasformazione digitale della farmacia, prenota subito la tua demo con Farmakom.

Richiedi demo

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close